Stati Uniti: il Congresso lavora sulla regolamentazione crypto - The Cryptonomist

Brokers crypto degli stati uniti. Criptovalute, nuove regole soffocheranno settore negli USA?

Contenuto

brokers crypto degli stati uniti futuro mercato crypto

Notizie su Bitcoin Ethereum Un trio di senatori il 4 agosto ha presentato un emendamento al disegno di legge bipartisan sulle infrastrutture che rivedrà alcune delle sue parti per chiarire le turbolenze sui "broker" di criptovaluta. Il linguaggio nella versione esistente ha già infastidito i mercati delle criptovalute e, se il disegno di legge viene approvato senza emendamenti, potrebbe creare un enorme panico nella comunità delle criptovalute.

  • Le caratteristiche delle risorse crittografiche e la loro natura digitale consentono ai clienti di effettuare transazioni con entità offshore rimanendo negli Stati Uniti, afferma il Tesoro.
  • Infrastructure Bill, i timori di Coinbase In principio fu Libra Ad accendere i riflettori sul settore è stata probabilmente Facebook quando ha tentato di introdurre Libra ora Diemla sua stablecoin.
  • Stati Uniti: il Congresso lavora sulla regolamentazione crypto - The Cryptonomist
  • Quanto vale un bitcoin in gbp
  • Guadagno tiktok sito
  • Bitcoin cash cours graphique

La revisione, presentata da Sens Cynthia Lummis, Ron Wyden e Pat Toomey, confermerebbe principalmente che il termine "broker" non include produttori di hardware e software, validatori e sviluppatori di protocolli. Gli esperti ipotizzano che se l'emendamento fosse incorporato nel disegno di legge finale, sarebbe una vittoria per l'industria delle criptovalute.

I senatori: Cynthia Lummis, Ron Wyden e Pat Toomey appaiono come principali sostenitori delle criptovalute Il disegno di legge sulle infrastrutture è composto da un linguaggio 'difficile da capire' e ha suscitato scompiglio nello spazio per quanto riguarda alcune sue sezioni.

brokers crypto degli stati uniti capitalizzazione di mercato significato crypto

La frase "broker" di criptovaluta è apparsa come terminologia non completa per esperti e minatori di criptovalute. Tuttavia, i senatori Cynthia Lummis, Ron Wyden e Pat Toomey sono apparsi come sostenitori dello spazio crittografico e hanno introdotto l'emendamento per riscrivere questa specifica sezione del disegno di legge.

  • Il contenzioso tra i legislatori atto a chiarire il linguaggio utilizzato per definire i broker nel settore crypto potrebbe trasferirsi alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, a seguito del tentativo di emendamento fallito al Senato.
  • Il più comunemente accettato è LocalBitcoins, che funziona come segue: Ti registri sulla piattaforma.
  • Come acquistare Bitcoin negli Stati Uniti? • Portale Cripto
  • La Legge sulle Infrastrutture passa al Senato degli Stati Uniti, senza integrazione di compromessi
  • A che ora il commercio di bitcoin futures
  • Cara commercio bitcoin
  • Calcolatrice utile della gestione ordinaria crypto

Altro a venire ma siamo orgogliosi del lavoro che siamo stati in grado di fare con RonWyden per affrontare responsabilmente le risorse digitali nel BIF. Resta sintonizzato per ulteriori informazioni sul brokers crypto degli stati uniti emendamento. L'emendamento ha anche chiarito in modo estremamente chiaro che anche gli sviluppatori di codici di risorse digitali non sarebbero stati tenuti a segnalare. La senatrice Lummis è anche apparsa come un grande sostenitore delle criptovalute con altri Sens.

Se il controverso disegno di legge sulle infrastrutture degli Stati Uniti viene approvato nella sua forma attuale, potrebbe costringere le società di criptovalute a lasciare il paese poiché non c'è modo di conformarsi ai nuovi requisiti necessari a mettere in pratica la tassazione. Tuttavia, l'industria dipenderebbe anche dal Tesoro degli Stati Uniti poiché questa istituzione avrebbe bisogno di mettere in pratica la narrativa che si è delineata. Uno dei problemi principali ruota attorno all'uso e alla definizione del termine "broker" per scopi di reporting delle informazioni, poiché attualmente include operatori di nodi, sviluppatori, miner e altri che "non hanno nemmeno accesso alle informazioni necessarie per la dichiarazione fiscale necessaria alla tassazione sulle criptovalute, e sicuramente non dovrebbe rientrare nell'ambito di questa dichiarazione ", ha detto a Cryptonews. Secondo lei, la disposizione rappresenta un rischio per un segmento massiccio dell'industria e che la voce è che le imprese, non potendo continuare le loro operazioni negli Stati Uniti, si sposterebbero offshore in un paese che non le tassa in questo modo se la narrativa attuale rimane. Inoltre, gli Stati Uniti sono una delle poche giurisdizioni che richiedono questa comunicazione di informazioni da parte di terzi, con un quadro simile sviluppato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico OCSE.

Sebbene sia necessario fare molto lavoro, l'emendamento è il primo passo per incorporare completamente le criptovalute nel settore finanziario degli Stati Uniti in tutti i modi giusti.

Mentre il governo stava già mirando a regolamentare lo spazio crittografico, la volatilità li ha spinti ancora di più a imporre un solido quadro normativo.

Newsletter

Tuttavia, la proposta di legge sulle infrastrutture ha già ricevuto importanti emendamenti finora e il disegno di legge potrebbe eventualmente portare a favore di Crypto Space. Fai le tue ricerche di mercato prima di investire in criptovalute.

L'autore o la pubblicazione non ha alcuna responsabilità per la perdita finanziaria personale. Chi Autore.

brokers crypto degli stati uniti commercio di criptocurrency nelle filippine