Bye bye conto di trading di Poste Italiane: ecco cosa succede

Trading online con poste italiane

Contenuto

    Bye bye conto di trading di Poste Italiane: ecco cosa succede Dal non sarà più possibile fare trading con Poste Italiane.

    trading online con poste italiane

    Alfredo de Cristofaro 20 maggio Autore della recensione Alfredo de Cristofaro Co Founder Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker. Fai trading tramite la piattaforma Bancoposta di Poste Italiane?

    trading online con poste italiane

    La compravendita di titoli avverrà esclusivamente in filiale!! Cosa occorre fare?

    trading online con poste italiane

    La maggior parte dei titolari di un conto di trading Bancoposta si sono già messi alla ricerca di un nuovo intermediario con cui operare. Allo stesso tempo occorre estinguere il deposito titoli con Poste Italiane. Se sul deposito titoli vi sono posizioni aperte dovrai decidere se: Chiudere manualmente le posizioni, prelevare la liquidità ed estinguere il dossier titoli; Trasferire le posizioni aperte presso un altro intermediario.

    trading online con poste italiane

    La buona notizia è che il trasferimento di portafoglio viene gestita per intero dai due intermediari coinvolti. In qualità di richiedente dovrai solo compilare alcuni moduli e fornire la documentazione iniziale.

    trading online con poste italiane

    Per ottenere la certificazione delle minusvalenze dovrai recarti presso una filiale di Poste Italiane e farne richiesta. Come scegliere la nuova piattaforma con cui fare trading e investire in borsa?