Chi accetta Bitcoin in Italia

Dove posso pagare con bitcoin. Come pagare in Bitcoin

Dove pagare in Bitcoin?

Si tratta di una moneta virtuale la prima in circolazione sul mercatocontrassegnata dalla sigla BTC, inventata nel dal giapponese Satoshi Nakamoto. Perché Bitcoin?

Alessio Marino 18 Aprileore E' notizia di qualche giorno fa che il Bitcoin ha superato quota 1 trilione di Dollari di capitalizzazionein un lasso di tempo più breve rispetto a colossi tech come Apple, Amazon e Google.

In realtà, il nome deriva da due parole messe insieme. Bit è il linguaggio informatico universale. Coin, in inglese, sta per moneta.

In questo articolo troverai una lista dei migliori negozi online che accettano bitcoin o criptovalute Anche se Bitcoin è ancora visto come qualcosa che vale la pena di tenere, piuttosto che spendere su vari prodotti, ci sono online store che hanno fatto di tutto per integrare le opzioni di pagamento per detta criptovaluta. Oggi giorno, puoi acquistare praticamente qualsiasi cosa con Bitcoin, dai servizi VPN ai prodotti per la casa, alla pizza, ai biglietti aerei. Di seguito è riportato un elenco con alcuni dei migliori negozi online che accettano Bitcoin come pagamento per i loro prodotti.

Bitcoin: quale differenza con la moneta elettronica? Ma se i termini Bit e coin messi insieme stanno per moneta elettronica, che cosa cambia tra questa e quella che abitualmente si utilizza, come la carta di credito o il Bancomat?

dove posso pagare con bitcoin up agra collegio btc

La differenza è sottile, ma esiste. Pensaci un attimo: hai mai visto il tuo stipendio o la tua pensione in contanti? Dopodiché, vai al supermercato e fai la spesa col Bancomat o con la carta di credito.

Le bollette vengono addebitate direttamente sul conto.

Devi pagare il giardiniere o il muratore che ti ha fatto un lavoro a casa e fai un bonifico. Hai mai visto un euro per tutte queste operazioni? Passa tutto da un computer ad un altro. Oggi, con la moneta elettronica, puoi prelevare dei soldi di carta.

Come pagare in Bitcoin

Se decidi di adottare i Bitcoin non potrai più farlo. Bitcoin: dove si acquistano?

dove posso pagare con bitcoin bitcoin italia

Acquistare dove posso pagare con bitcoin Bitcoin richiede qualche passaggio obbligato. Bisogna rivolgersi ad un servizio di cambio valuta, da euro a Bitcoin. Occorrerà inviare una copia oppure una foto del documento di identità ed un numero di telefono facilmente verificabile. Quando la verifica è stata completata, hai la possibilità di rivolgerti al punto in cui acquistare i Bitcoin. Ma dove? Gli euro li tieni nel portamonete o nel portafoglio. Ma i Bitcoin, dove li metti?

Perché dico che si tratta di un progetto ambizioso? Te lo spiego subito. Avrai notato che ti ho parlato di come il Bitcoin venga generato dagli utenti stessi attraverso la potenza di calcolo messa a disposizione.

Il pagamento avviene in Rete verso chiunque abbia un indirizzo Bitcoin. Bitcoin: dove si possono spendere?

Pagamento in Bitcoin: come pagare e ricevere pagamenti in BTC

In tutto il mondo sono più di 11mila, il che non è male trattandosi di una moneta virtuale che richiede un drastico cambio di abitudini, come abbiamo visto. Su Internet si trova una Coin Map in continuo aggiornamento in cui è possibile individuare la singola azienda o il singolo esercente che accetta questo tipo di pagamenti. In Italia, le zone in cui ci sono maggiori possibilità di trovarli sono quelle di Milano e Roma città e hinterland : più di in totale, tra luoghi in cui dormire, boutiques, librerie, negozi di informatica, grandi magazzini ma anche qualche avvocato.

Ci sono anche dei bar che permettono di pagare la colazione in Bitcoin tramite app.

Chi accetta Bitcoin in Italia

Una quindicina a Firenze e dintorni, Bologna e Napoli. Bitcoin: ci sono dei rischi?

dove posso pagare con bitcoin quando si verificano bitcoin dimezzamento

Ecco perché non conviene mai acquistare una grossa quantità di Bitcoin in una sola operazione. Inoltre, il portafoglio di Bitcoin non è nemmeno pignorabile, come spiegato in questa intervista a La Legge per Tutti da Alessandro Curioni, giornalista ed esperto di informatica e di sistemi di sicurezza digitale.